Crespo: “Icardi sente di più la porta, ma Balotelli ha più classe”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ tempo di Milan-Inter, l’attesa è finita e stasera a San Siro andrà in scena la supersfida che mette in palio punti preziosi per l’Europa League.

Riflettori puntati sui potenziali mattatori della gara, Icardi e Balotelli. Ne ha parlato il doppio ex, Hernan Crespo, ai microfoni di fcinternews.it:

“Sono due grandissimi talenti, su questo non discute. Soprattutto dal punto di vista tecnico e delle qualità che possiedono. Ad oggi il percorso di Mario è superiore rispetto a quello di Icardi per quanto riguarda le esperienze importanti vissute. Non dimentichiamoci che a quasi ventiquattro anni è stato protagonista prima all’Inter e poi in Inghilterra al City. Come attaccante da area di rigore Mauro Icardi è e rappresenta il futuro. Ha grandi doti e può fare molto bene. Icardi sente di più la porta e ha un senso del gol incredibile; mentre Mario ha più classe. Devono, però, continuare a migliorarsi, perchè hanno tutte le carte in regola per fare una grande carriera”.