Miky Musumeci in: “Io sto con Seedorf”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

SpazioMilan ha aperto una nuova rubrica dedicata alle parole, ai ricordi, alle testimonianze dei tifosi rossoneri che, a loro modo, possono scrivere, ripercorrere e raccontare il “loro” Milan. Potete inviare la vostra mail a redazione@spaziomilan.it o lasciare un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

Mandare via un allenatore arrivato a stagione già iniziata con una rosa non sua ma cercando di dare un gioco, di trasmettere la mentalità Milan a tutti, ottenendo risultati è una cosa assurda..

Clarence sta dimostrando di avere attributi e capacità, ha saputo lasciare in panchina Balotelli, ha saputo sostituirlo quando non era in giornata, sta ottenendo molti più punti di Allegri e ancora lo si critica? Le critiche vanno fatte quando i risultati non arrivano, non quando un allenatore i risultati gli ottiene… Ora si capisce il perchè Allegri è stato difeso a spada tratta, xkè non si lamentava mai dei parametri 0 o mezzi giocatori che gli compravano, faceva le scelte in sintonia con il suo amicone… Come mai pero le critiche per la cessione di Pirlo (4 anni di fila che vince lo scudetto) non sono state fatte?

Come mai quando i tifosi dicevano MATRI NO GRAZIE la vostra risposta è stata IL TIFOSO NON FA MERCATO?

Se a fine stagione mandano via Clarence, dimostrano di non volere un allenatore con gli attributi e che vuole riportare in alto il Milan!!!

Miky Musumeci (Milan x tutta la vita The Return)