Diavoli Fuori Sede - Verdi a segno contro il Cittadella, mentre Zigoni contro Frosinone

Verdi apre le marcature contro il Cittadella, mentre Zigoni chiude i giochi contro Frosinone


Il campionato di Serie A è finito, così come la Premier League, la Ligue 1 e la Liga. Gli unici campionati ancora aperti sono la Serie B e la Lega Pro. Lontano da Milano, come si saranno comportati i diavoli fuori sede?

Ecco nel dettaglio:

Lora, Filippo (Cittadella) e Verdi, Simone (Empoli) – “Derby rossonero” tra il Cittadella di Lora e l’Empoli di Verdi, 2-2 il risultato finale. Aprono le marcature i toscani con Verdi al 17° e raddoppiano con Tavano cinque minuti più tardi. Prima della fine del primo tempo, Coralli su rigore al 39° e Djuric al 43° trovano il pareggio. Al 93°, Maccarone sbaglia il rigore che avrebbe dato la vittoria agli empolesi. Verdi ha aperto le marcature ed è stato sostituito da Pucciarelli al 61°, mentre Lora da Di Donato solo un minuto prima.

Fossati, Marco (Bari) – Il Bari ha perso in trasferta per 2-0 contro lo Spezia, le reti decisive sono state siglate da Ferrari su rigore al nono e da Bellomo allo scadere. Fossati ha giocato titolare, dimostrando di essere il migliore dei suoi per palloni recuperati e passaggi riusciti. All’87° ha rimediato anche un cartellino giallo.

Ely, Rodrigo e Oduamadi, Nnamdi (Varese) – Pareggio a reti inviolate tra Novara e Varese. I piemontesi, tra le mura amiche, hanno tenuto in mano il pallino del gioco; gli ospiti però hanno retto bene e hanno strappato un punto importante in ottica salvezza. Entrambi gli ex rossoneri non hanno disputato la partita perché infortunati anche se Rodrigo Ely era regolarmente in panchina per dare supporto ai compagni.

Comi, Gianmario (Virtus Lanciano) – Il Lanciano ha pareggiato per 2-2 in trasferta contro il Carpi. I padroni di casa chiudono la prima frazione di gioco in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Gagliolo e Concas. I frentani non si arrendono e accorciano le distanze con Thiam ad apertura di ripresa, mentre allo scadere trovano la rete del pareggio con Gatto. Comi è subentrato all’autore della prima rete rossonera all’80°, troppo poco tempo per fare la differenza.

In Lega Pro Girone A e B:

Zigoni, Gianmarco e Beretta, Giacomo (Lecce) – Il Lecce ha battuto in casa il Benevento per 2-0 nella semifinale di ritorno dei play-off di Lega Pro. Ad aprire le marcature è Ferreira Pinto al 20°, a mettere il sigillo sull’incontro ci pensa Zigoni allo scadere. Beretta è partito titolare, dimostrando un buon feeling con Fabrizio Miccoli. Zigoni è subentrato all’ex attaccante rossonero al 76° ed è risultato decisivo nella vittoria finale. Dopo il pareggio dell’andata, la vittoria garantisce agli uomini di Lerda il passaggio del turno. Ora la doppia finale per la promozione in Serie B, sarà giocata contro il Frosinone il primo e il 7 giugno.

Henty, Ezekiel (Perugia), Ganz, Simone (Barletta) e Valoti, Mattia (Albinoleffe) – Il campionato dei tre ex rossoneri è terminato nelle scorse settimane. Il Perugia è stato promosso in Serie B mentre il Barletta chiude al quattordicesimo posto, l’Albinoleffe ha chiuso la sua avventura nei quarti di finale dei Play-Off perdendo ai rigori contro la Cremonese.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl