Arriva l'estate, cominciano i problemi per Galliani

Altra calda estate per Galliani: gestione, allenatore e mercato, il tutto con un potere… limitato?


Dall’operazione Pato-Tevez di due anni fa alle cessioni di Ibrahimovic e Thiago, fino all’ultima stagione deludente sul campo. Questa parabola può benissimo essere accostata ad Adriano Galliani, senza contare il fatto che parte dei ruoli, un tempo suoi, spettano ora a Lady B.: dopo un inverno in cui l’addio è stato vicino, ora sembra che la situazione sia molto più tranquilla.

Tuttavia questa sarà un’estate leggermente diversa dalle altre per il dirigente rossonero. Sì, è vero che nelle ultime stagioni il fair play finanziario è ormai diventato il fulcro attorno al quale costruire la squadra, ma la sensazione è che nei prossimi mesi estivi Galliani avrà un potere, almeno all’apparenza, ancor più limitato; l’obiettivo sarà sicuramente quello di dimezzare la rosa (ricordiamo la mancata qualificazione all’Europa League) e la difficoltà sarà dettata dal fatto che dovrà fare i conti con importanti ristrettezze economiche.

C’è poi la questione allenatore: nell’ultima settimana ha preso piede l’ipotesi del mister del Siviglia, Unai Emery, che, secondo le ultime voci, pare abbia lanciato un ultimatum al dirigente milanista: mercoledì potrebbe essere il termine delle trattative, altrimenti sarà rinnovo con il club andaluso. Un’altra indiscrezione ancor più recente è quella riguardante l’incontro fra Galliani e Jorge Jesus, allenatore del Benfica, a cena sabato sera, a Lisbona, teatro della finale di Champions. Un’altra cena avrà protagonista l’ad,quella di stasera con Silvio Berlusconi. Il vertice, confermato da due giorni, dirà probabilmente quale sarà il futuro allenatore rossonero; Galliani ha anche annullato un impegno per poter essere ad Arcore questa sera. La questione panchina potrà dunque avere una fine entro domani.

Capitolo mercato. Sempre a Lisbona, il pranzo fra Galliani e la coppia Pulvirenti-Cosentino, rispettivamente presidente e amministratore delegato del Catania, avrebbe avuto come oggetto di discussione l’interessamento del Milan verso due calciatori rossoblù, entrambi argentini: Bergessio e Gino Peruzzi, terzino destro che si è ben messo in mostra in serie A. Per ora, nella casella acquisti compare soltanto il portiere Agazzi. Ora, l’obiettivo di Galliani sarà quello di riuscire a riscattare (con quel famoso sconto di cui da mesi si parla ma che sarà sempre meno probabile) la coppia Rami-Taarabt.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl