Barbara Berlusconi inserisce il figlio di La Russa nel CdA

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Interisti nel Milan. Sembra paradossale, ma non per Barbara Berlusconi che, da presidente di Milan Real Estate e Milan Entertainment, ha scelto Geronimo La Russa, figlio dell’ex ministro Ignazio e di nota fede nerazzurra, per entrare a far parte del nuovo cda. A riportare l’indiscrezione è Radiocor, che spiega come la strana coppia abbia già lavorato a stretto contatto prima nell’ente benefico Milano Young Onlus, ma anche nella Cardi Black Box, società controllata dalla stessa Barbara.

La decisione di inserire La Russa nel nuovo corso è stata presa qualche settimana fa. Per quanto riguarda il resto del cda invece c’è stata una conferma dei manager già nominati a dicembre, quando gli organi di governo erano stati azzerati con l’ingresso di altri due fedelissimi di Lady B: Elisabetta Ubertini e Antonio Marchesi.