Leonardi (ad Parma): “Vorrei ricordare a Galliani che non bastano solo sei punti per l’Europa League”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mancano due giornate di campionato e la corsa all’Europa League è ancora molto aperta. In lizza per due posti ci sono Inter, Torino, Milan e Parma. Pietro Leonardi, amministratore delegato gialloblù, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Teleducato per dire la sua sulla sfida a quattro:

Non temo affatto la concorrenza, altrimenti sarai già in vacanza da qualche mese. Sin da quando la squadra ha raggiunto la salvezza matematica. Possiamo smentire Adriano Galliani che ha detto che il Milan con sei punti sarà in Europa League. Gli vorrei ricordare che domenica ci sarà Atalanta-Milan da giocare. Se a Torino andremo con la giusta mentalità, sono fiducioso sul fatto che si possa vincere”.

Ci sono ancora 180 minuti da giocare e può succedere ancora di tutto. Il Milan dovrà vincere contro Atalanta e Sassuolo per aumentare le possibilità di raggiungere il traguardo prefissato, ma le altre tre squadre dovranno perdere sulla strada qualche punto per agevolare i rossoneri.