Malavasi (pres. Cimiano): “Tanti campioni sono passati, a Milanello…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In una giornata di sport che ha visto partecipare anche giocatori di Serie A come Christian Abbiati e Matteo Darmian, il Centro Tecnico della Polisportiva Cimiano alla periferia nord-est di Milano è stato ieri teatro della “University League of Milan”, un torneo che vede sfidarsi le rappresentative degli atenei milanesi per aggiudicarsi la superiorità “intellettual-sportiva” della città meneghina. I proventi della manifestazione sono andati alle associazioni che sostengono e aiutano le famiglie dei bambini colpiti da tumore: davvero una bella iniziativa che vede protagonista non i calciatori di Serie A ma il deus ex machina di questa manifestazione, il presidente del Cimiano Calcio, Agostino Malavasi.
Proprio il signor Agostino, che sul campo del Cimiano tanti campioni ha visto crescere, si è concesso ai microfoni di Milan Channel, parlando delle iniziative promosse dal Cimiano e dei ricordi di piccoli e grandi calciatori passati dalla sua società: “Vedere giovani come De Sciglio e Darmian per noi è stata una bella soddisfazione. Darmian ha giocato nel Cimiano quando era proprio del Milan, sul nostro campo: ieri rivederlo è stato molto bello per tutti. Noi siamo e rimaniamo scuola calcio ufficiale del Milan e centro tecnico del Milan. Puntiamo molto sui giovani, la nostra storia dimostra che spesso siamo riusciti ad essere la società di passaggio per poi lanciare i giocatori nel grande calcio. L’ultimo esempio, lo sappiamo, è De Sciglio, ma ricordiamo anche Fossati e Di Gennaro. Presto, a Milanello, si svolgeranno le finali della Milan School Cup, i rossoneri ci hanno messo a disposizione le strutture della Prima Squadra: sarà una bella manifestazione di sport”.

Ovviamente il riferimento è alla competizione che, dal 15 marzo fino alle finali a Milanello del 24 maggio, ha visto e vedrà protagonisti gli alunni delle scuole elementari di Milano e provincia in un torneo interscolastico che si è interamente disputato, a sola eccezione delle finali, proprio al Centro Tecnico rossonero di fiducia del Cimiano Calcio.