CALCIOMERCATO/ Milan, Bronzetti pronto a recapitare al Valencia la prima offerta per Rami

rami (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan è pronto a fare la prima mossa per Adil Rami: il club rossonero ha intenzione di riscattare il possente centrale transalpino, autore di una seconda parte di campionato molto buona con la maglia del Diavolo. L’unico problema, come al solito, resta quello economico, con le casse di Via Aldo Rossi che non possono sobbarcarsi la cifra di sette milioni pattuita col Valencia al momento del trasferimento in prestito del difensore.Ieri in sede, Adriano Galliani ha incontrato Ernesto Bronzetti, fidato braccio destro ed intermediario rossonero per il mercato spagnolo ed i due hanno discusso della prima offerta da far pervenire sulla scrivania di Amadeo Salvo, presidente dei Taronges.

Secondo la Gazzetta dello Sport, la somma di questo primo approccio ammonterà a circa tre milioni e mezzo di euro, la metà, dunque, di quanto stabilito a settembre. Si cercherà di muoversi prima del 19 maggio, data di scadenza del diritto di riscatto, ma la sensazione è che questa cifra non basterà a convincere il club castigliano, che, per quanto i rapporti col nativo di Bastia siano ormai irrecuperabili, vuole monetizzare al massimo la sua cessione, considerati anche gli interessamenti dalla Premier.