CALCIOMERCATO/ Milan, Bozzo smentisce la chiusura della trattativa Marchetti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sembrava tutto fatto: Federico Marchetti pareva esser vicinissimo ad essere il futuro numero 1 del Milan, ma il suo procuratore, Beppe Bozzo, ha prontamente smentito addirittura l’esistenza della trattativa tra i rossoneri e la Lazio. Ecco quanto dichiarato da Bozzo ai microfoni di calciomercato.com: “Con il Milan non c’è alcun accordo, mai avuto alcun contatto”.

Eppure la trattativa, stando a quanto riportava Sportmediaset nella giornata di oggi, sembrava praticamente chiusa: dopo tanto vociferare, il portale parlava di un accordo tra Milan e Lazio raggiunto sulla base di 12 milioni di euro, senza escludere la possibilità di parziali contropartite (Matri, Abate e Nocerino su tutti) tese ad abbassare il prezzo del cartellino del portiere. A mancare era solo il placet di Marchetti, assenso che non sarebbe tardato ad arrivare.

Pretattica o meno, le speranze di vedere Marchetti al Milan non si sono affatto azzerate: i rossoneri sembrano seriamente intenzionati a puntare tutto sul portiere classe ’83 per sostituire Abbiati, che comunque resterà in qualità di secondo, nella prossima stagione.