Seedorf-BBC, la precisazione dell’agente: “Clarence seguirà solo le gare compatibili con la sua agenda”

seedorf milan-inter (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’accordo tra Clarence Seedorf e l’emittente BBC per seguire le gare del Mondiale brasiliano, avevano fatto immediatamente pensare che sul matrimonio, comunque travagliato, tra l’olandese ed il Milan scorressero già i titoli di coda. A smentire che la fine anticipata del contratto tra i rossoneri e Seedorf fosse stata, definitivamente, decretata dalla partecipazione, in qualità di opinionista, di quest’ultimo ad alcune gare della Coppa del Mondo ci ha pensato Deborah Martin.

Ecco la precisazione, avvenuta tramite una nota ufficiale, dall’agente del tecnico di Paramaribo: “Seedorf è stato un inviato della BBC durante la Coppa del Mondo in Sudafrica 2010 e da allora ha mantenuto il rapporto con loro. Seedorf parteciperà con la BBC alla Coppa del Mondo 2014, ma unicamente per alcune specifiche partite durante il mese di giugno, e compatibilmente con la sua agenda durante i giorni liberi da impegni con il Milan, così come ha fatto nel 2010 durante la pausa tra le due stagioni sportive”.

Se rottura sarà, Clarence Seedorf non vorrà, né avrà,  alcun tipo di responsabilità.