CALCIOMERCATO/ Milan, Niang torna per ripartire: il West Ham nel suo futuro

niang (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

M’Baye Niang torna al Milan ma…per non rimanerci. Secondo quanto riporta Sportmediaset l’attaccante francese dovrebbe accasarsi presto con il West Ham dopo la parentesi di sei mesi al Montpellier in Ligue 1. Formalmente rientrerà alla base, ma il club rossonero pensa ad una esperienza di nuovo in prestito per il ventenne francese arrivato a Milano nel 2012. Il club londinese è disposto a pagare il prestito oneroso di 300 mila euro con il quale il Milan libererebbe il giocatore. Il riscatto del prestito è stato fissato dalla dirigenza rossonera a cinque milioni di euro, un valore obiettivamente molto alto per le prestazioni del giocatore francese, la cui prospettiva però è estremamente interessante data la giovanissima età.

Il West Ham non è nuovo ad affari con il Milan, e con l’Italia in generale. A gennaio scorso risale il prestito di Antonio Nocerino al club dell’est di Londra, così come proprio nella medesima finestra di mercato Marco Borriello è anche lui andato in Premier League con la squadra londinese; non solo loro, anche “Alino” Diamanti qualche stagione or sono ha potuto assaggiare il sapore inconfondibile del calcio inglese proprio in maglia West Ham.