Pirlo: “L’Italia è pronta per il Mondiale. Balotelli? Sarà determinante se…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lo scudetto sul petto, il Mondiale alle porte. Andrea Pirlo, rinato in bianconero, ora, intervistato da Gazzetta Tv, si proietta sul futuro azzurro: “La squadra è pronta per il Mondiale, il girone sarà duro ma noi abbiamo tutte le carte in regola per superare il turno. Le mie favorite per la vittoria? Brasile, Spagna, Germania e Argentina. Futuro? Finchè mi divertirò non penserò di smettere”.

Nessun consiglio invece per Mario Balotelli: “Non ho nessun suggerimento per lui, è grande abbastanza. Se arriva in condizione può essere determinante“.