Prandelli: “Balotelli non è sicuro del posto, ma con noi ha sempre fatto bene in campo e fuori”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quando manca poco più di un mese all’inizio dei Mondiali in Brasile, il tecnico della Nazionale, Cesare Prandelli, ha fatto un resoconto della situazione, tenendo soprattutto in debito conto che tra poco dovranno essere diramate le liste dei convocati, come hanno già fatto, ad esempio, Brasile o Honduras, tanto per citarne due. L’ex allenatore della Fiorentina ha voluto tenere tutti sulle spine, a cominciare da Balotelli e lo ha fatto attraverso il Corriere dello Sport: “Chiamerò sette attaccanti per cinque posti. E soprattutto non c’è nessuno nessuno sicuro del posto, nemmeno Balotelli“. Nonostante queste parole, la presenza di SuperMario al Mondiale non è in dubbio, come non lo è quella di Mattia De Sciglio: “Ha avuto problemi fisici ma ora sta giocando, per noi è un giocatore importante”.

Prandelli, poi, ha continuato su Balotelli: “Con noi non ha mai avuto comportamenti negativi, nè verso i media nè verso i compagni e la sua media gol è molto alta, quindi c’è ottimismo nei suoi confronti, sia perchè ha sempre avuto comportamenti equilibrati e lineari e sia perchè è stato abbastanza continuo nelle prestazioni e nelle reti“.