Schmeichel: “Ho rifiutato il Milan perché voglio essere titolare”

Nelle scorse settimane si è parlato molto di Kasper Schmeichel, portiere del Leicester City che tanto piaceva al Milan, e di come abbia rifiutato non solo i rossoneri, ma anche altri grandi squadre inglesi come Arsenal Manchester United. 

A distanza di tempo, il numero 1 danese ha  finalmente spiegato ai microfoni di Ekstra Bladet come sono andate realmente le cose e, soprattutto, i motivi per i quali ha preferito rimanere nel club neo promosso in Premier League: “Non c’erano trattative concrete, ma ho avuto molte opportunità sul mercato e alcune erano proposte molto interessanti”.

“Il mio obiettivo, prima di tutto, è sempre stato quello di rimanere in Premier League. E per di più non mi sembrava il momento giusto per prendermi dei rischi nella mia carriera. Già, perché in quei club non si ha mai la garanzia di giocare titolare, invece so che al Leicester ho ottime chance di esserlo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy