Seedorf punta sui giovani: “El Shaarawy è il nostro futuro. Mastour…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La partita di domani contro il Sassuolo sarà molto importante per valutare i giovani del Milan e Clarence Seedorf lo sa bene. Due nomi in particolare: Stephan El Shaarawy e Hachim Mastour, il primo è alla ricerca di una prestazione che possa convincere il Milan a puntare su di lui, il secondo ad un esordio da record.

L’allenatore rossonero ha così commentato la situazione di El Shaarawy: “Possiamo pensarci a lui dall’inizio, anche se dall’altra parte abbiamo dei giocatori che hanno già un certo ritmo di partite. Ma lui è stato bravissimo a Bergamo, e anche domani darà il suo grande supporto in campo, con il talento e la voglia di rimettersi in mostra. Per me è un giocatore fondamentale, importante per il futuro del Milan. Il Mondiale? Ha avuto un po’ di difficoltà i primi giorni, la delusione è normale, l’Italia è una nazionale importante. Ma oggi staranno tutti focalizzati sulla partita di domani”.

Su Mastour: “Vorrei dare il giusto peso a questa situazione, è una giovane promessa che va curata con molta attenzione. E’ davvero giovane, qui abbiamo avuto Maldini che ha esordito a 16 anni. Ma non è solo un discorso tecnico, ci sono tante componenti che vanno fatte crescere. Lui è un ragazzo positivo, simpatico, e stiamo cercando di farlo crescere bene in questo ambiente. Ma siamo felici di dare un messaggio importante dando spazio a un giovane talento come lui”.