Sheva: “Mi batte il cuore, il Milan è casa mia. Kakà è rinato, bravo Seedorf. Quando torno? Vediamo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le dichiarazioni rilasciate da Andriy Schevchenko a Milan Channel, da Casa Milan.

Volevo salutare tutti i tifosi, è bello tornare a Milano in questo bellissimo palazzo: la nuova Casa del Milan. Mi batte il cuore, ho passato anni bellissimi qui: è sempre bello tornare nei posti dove sai che ti vogliono bene. Questo è un momento particolare per il Milan, non è stata una bellissima stagione ma è finito tutto: l’anno prossimo ci saranno nuovi obiettivi, sono sicuro che Berlusconi e Galliani faranno di tutto per fa tornare grande i rossoneri. Ho visto Kakà arrivare e poi rinascere, ha giocato molto bene e si trova bene qua: tutti i tifosi sperano che possa restare. Seedorf? La società deciderà a breve, penso che iniziare a fare l’allenatore è molto difficile: secondo me ha fatto quello che poteva, è stato bravo e non era semplice. In diverse circostanze ha fatto molto bene. Quando torno? Questa è casa mia, adesso vediamo…”.