Gli Azzurri sono in Italia. Albertini: “Balotelli dimostri attaccamento, altrimenti…”

La Nazionale italiana, di ritorno dalla disfatta brasiliana, è atterrata a Milano Malpensa intorno alle 11. Tra i primi a prendere voce dopo l’eliminazione, il vicepresidente federale, Demetrio Albertini: “Chiederemo a Pirlo di essere il traghettatore. Se vorrà, tornerà a giocare in Nazionale“. Altra stangata poi per Balotelli: Verrà convocato se dimostrerà attaccamento alla maglia Azzurra e alla Nazionale, altrimenti si ripartirà da altri giocatori”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy