Ecco Alex: “Milan, che meraviglia: lotterò per tornare in Champions, insieme” – UPDATE/ Il brasiliano: “Ibra e Thiago mi hanno detto…”

UPDATE (20.40) – Al termine delle visite mediche, Alex si è soffermato davanti a tutti i microfoni presenti alla clinica La Madonnina, questa volta esprimendosi non in portoghese come con Milan Channel, ma in inglese: “Sono molto contento, non vedo l’ora di andare in campo con questa maglia e di lavorare duro. Ibra e Thiago mi hanno detto grandissime cose, in positivo, su questo Club, numero uno su molti fronti. Menez? No, non l’ho ancora sentito, so che c’è un interesse reciproco, speriamo che vada tutto bene”.

17.15 – Queste le dichiarazioni rilasciate da Alex, sbarcato a Milano e in questo momento all’interno della clinica di Milano “La Madonnina” per effettuare le visite mediche, in esclusiva a Milan Channel.

Sono molto contento di questo accordo con il Milan. Mi hanno parlato benissimo del club in questi minuti: felicissimo di essere qui. La prima impressione è meravigliosa, qui sembra tutto organizzato e perfetto: con Galliani ho parlato tantissimo, sono emozionato. Diversi anni fa c’è stata la possibilità di venire al Milan con Ancelotti, poi l’ho incontrato al Chelsea e mi ha rivoluto al PSG. Ho avuto davvero un bellissimo rapporto, Ancelotti per me è come un padre: lo ringrazio di cuore. Obiettivi? Lavorare duramente per iniziare al meglio la stagione e lottare per riportare il Milan in Champions e combattere nel campionato italiano. Grazie a tutti, mi impegnerò al massimo per vincere con il Milan. Forza Milan!”.

Sei qui: Home » Copertina » Ecco Alex: “Milan, che meraviglia: lotterò per tornare in Champions, insieme” – UPDATE/ Il brasiliano: “Ibra e Thiago mi hanno detto…”