Balotelli sul mercato, Inzaghi e denaro le ragioni. Pazzo Arsenal: offre 37 milioni?

Mario Balotelli sul mercato, lo ribadisce anche il collega Pellegatti a “Studio Sport” su Italia 1. Sono due le ragioni principali che spiegherebbero il suo addio: Inzaghi l’anno prossimo vuole sempre giocare con una prima punta di ruolo, cosa che SuperMario non riesce a fare né nel Milan né con la Nazionale; poi c’è anche il discorso economico, visto che per i rossoneri il sacrificio sembra essenziale per finanziare le altre trattative in entrata.

Balotelli corre verso un ritorno in Premier: Liverpool, Chelsea, Tottenham ma soprattutto Arsenal che, ancora secondo Pellegatti, sarebbe disposta ad offire addirittura 37 milioni di euro: parola di Wenger. I fastidi muscolari ci sono, anche se non preoccupano granché l’Italia per il Mondiale, in più anche qualche voce di gossip (si parla di nuovi problemi con Fanny): Balotelli via, per il Milan ecco il tesoretto. Anzi, tesorone.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy