CALCIOMERCATO/ Milan, Inzaghi dà il via libera: Balotelli, addio dopo il Mondiale

Dal vertice, super blindato, di Arcore sembrano comunque essere uscite indiscrezioni importanti. Una di queste riguarda la cessione di Mario Balotelli, mai troppo amato dal presidente Berlusconi è considerato sacrificabile dallo stesso Filippo Inzaghi. Mino Raiola è già al lavoro per accontentare le parti: il Milan che vuole una cifra intorno ai 25 milioni di euro e il giocatore che cerca una grande squadra per tornare a vincere. Sulla lista delle pretendenti, dalla Francia il Monaco, poi in Inghilterra Arsenal, Liverpool e anche il Tottenham. La sua cessione, che arriverà dopo il Mondiale, finanzierà il mercato in entrata richiesto dal neo tecnico,

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy