Balotelli: “Voglio vincere il Mondiale, più del Pallone d’Oro”

Il gol, l’ha già trovato. Vincente, contro l’Inghilterra. Mario Balotelli è partito col piede giusto, il Mondiale brasiliano può essere il suo. Quello della consacrazione totale. In conferenza stampa, Balotelli parla della sfida contro la Costa Rica: “Abbiamo visto i video, sono una squadra molto buona e dobbiamo rispettarla, cercando di dare il 200% in campo“.

E le condizioni dell’attaccante? “Sto vivendo il momento molto tranquillamente, non ho pressioni: vorrei andare avanti il più possibile in questo Mondiale e fare più gol possibili. Ma l’importante è che la squadra vinca e vada avanti. Il matrimonio? Non c’entra niente con il Mondiale, ci sarebbe stato comunque. Un mondiale è più importante di un Pallone d’Oro o di una Champions, quindi è normale che ti scatta qualcosa“. Il futuro dopo il Mondiale?Penso al Mondiale, quello che verrà dopo, vedremo… Non so niente…“.

Sarà il Mondiale di Balotelli?: “Spero che sia il Mondiale dell’Italia, non di Mario. Spero di dare un buon apporto e non mi interessa di essere vicino a grandi star, perché alla fine vince la squadra. Io voglio vincere il Mondiale, non essere una star“. Sul pallone d’oro: “È il sogno di tutti, ma non mi interessa adesso“. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy