CALCIOMERCATO/ Milan, assalti dalla Sicilia

Sembra proprio che la storia d’amore tra Alberto Paloschi e il Milan non debba mai sbocciare. Il giovane talento attualmente di proprietà del Chievo, più volte definito l’erede di Inzaghi e che SuperPippo tanto stima, sembra, dopo tanto tempo lontano da Milanello, poter tornare proprio adesso che sulla panchina milanista siede il suo idolo.

Tuttavia, secondo la «Gazzetta dello Sport – Edizione Sicilia» in edicola stamani, sembra che su Paloschi si sia fiondato con veemenza il Palermo, fresco di ritorno nella massima serie. Il tecnico dei Siciliani, Iachini, è intenzionato a rinforzare la propria rosa con almeno un acquisto per reparto e i suoi oggetti del desiderio sono tutti, chi per un modo chi per un altro, in orbita Milan.

Oltre a Paloschi, infatti, il nome caldo per l’attacco è quello di Alessandro Matri, che sembra avere addirittura la preferenza di Iachini rispetto a Paloschi. Solo se dovesse saltare la trattativa per l’ex Juventus, allora ci sarebbe l’assalto alla punta gialloblu.

Per quanto riguarda il centrocampo, invece, i rosanero puntano in maniera decisa su un elemento da tempo seguito dal Milan, ossia Luca Cigarini, come conferma anche alfredopedulla.com, secondo il quale si aspetta l’accordo tra Atalanta e Napoli per il riscatto del giocatore da parte dei bergamaschi, che poi lo cederebbero. In difesa, infine, il calciatore nel mirino è Matias Silvestre, che non verrà riscattato dai rossoneri.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy