Kakà tra Brasile e America: il punto

Tutto dipende da Kakà, questo fa emergere La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina. L’ingaggio di 4 milioni euro l’anno pesa in maniera decisiva sul bilancio rossonero, per questo nessuno in via Aldo Rossi si strapperebbe i capelli se il brasiliano decidesse di partire. Le ipotesi restano sempre le stesse: America, con l’Orlando City che mantiene vivo l’interesse oppure il ritorno nel tanto amato Brasile. L’ipotesi Gremio, secondo quanto ha spiegato il suo portavoce é da scartare, ma anche col San Paolo ci sono difficoltà legate all’ingaggio troppo elevato. Ricky, da contratto, ha tempo fino al 30 giugno per liberarsi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy