Pacitto (ag. Silipo): “Il ragazzo si libererà a zero, è perfetto per il Milan di Inzaghi”

Il mercato è fatto di occasioni, questo è il mantra di Adriano Galliani e un’occasione sta per crearsi a Parma. Il talento classe ’96 dei gialloblu è intenzionato a cambiare aria e si libererà a 0 dalla società, chi punterà su Francesco Silipo? Questa l’intervista di Calciomercato.com al suo procuratore Luca Pacitto: “Il giocatore si libererà a costo zero dal Parma perché ci sono stati problemi con la società e con la sua gestione e quindi il Parma con cui abbiamo un ottimo rapporto ha acconsentito perché il ragazzo possa lasciare il club“.

Sul futuro dell’assistito: “Teniamo conto che tutti questi ragazzi sono dei professionisti, quindi non c’è una squadra particolare in cui si preferisce giocare. Tutte le big italiane sarebbero un grande balzo nella sua carriera. Se proprio devo scegliere un progetto che potrebbe invogliarlo maggiormente c’è sicuramente il nuovo Milan di Filippo Inzaghi, che potrebbe guardare molto ai giovani italiani dato che lo stesso allenatore ha potuto visionare molto da vicino i talenti del nostro campionato Primavera“.

Lo stesso procuratore descrive così Silipo: “Chiaramente stiamo parlando di un ragazzo giovane, è un classe ’96 e quindi probabilmente il salto dalla Primavera, seppur prestigiosa come quella del Parma ad un top team di Serie A può essere eccessivo, però potrebbe essere considerato un colpo in prospettiva magari da far maturare in prestito in un paio di stagioni. È un giocatore che nelle partite decisive ha già abituato a stupire. 3 gol in 5 partite nel torneo di Viareggio non sono da tutti ed è stato suo il gol decisivo nella semifinale del campionato allievi nazionali dell’anno scorso contro la Juventus che ha poi spinto il Parma fino alla vittoria del torneo“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy