CALCIOMERCATO/ Milan, la Juve fa sul serio per Iturbe. Presentata la prima offerta al Verona

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sarà molto probabilmente un’asta tra grandi club a decidere il futuro di Juan Manuel Iturbe. Il talentuoso attaccante che il Verona ha riscattato dal Porto per quindici milioni di euro, è al centro degli interessi delle big d’Europa, ma quelle più decise sul nativo di Buenos Aires paiono essere il Real Madrid e le “nostre” Roma, Milan e Juventus.

La prima mossa ufficiale è stata portata proprio da quest’ultima, con Madama, che secondo Tuttosport, avrebbe offerto al Verona quindici milioni più il difensore Peluso. Proposta rispedita al mittente dal club scaligero, che non è interessato all’ex Atalanta e vorrebbe in cambio, oltre al conguaglio, la metà juventina del cartellino di Manolo Gabbiadini, in comproprietà tra i campioni d’Italia e la Sampdoria. La Vecchia Signora ci penserà, anche perchè Iturbe è comunque dietro nelle preferenze bianconere rispetto ad Alexis Sanchez, che resta la prima scelta di Marotta ed Agnelli.

Ora, ovviamente, si attendono le contromosse dalle altre squadre, tra cui il Milan, che, però, dovrà prima piazzare Kakà e Robinho, risparmiando sui loro lauti ingaggi, e poi tentare l’offensiva all’ex River Plate, quando, si spera, non sarà troppo tardi.