FOTO/ Mondiali, ecco il portiere-ragno!

Uno dei protagonisti del Mondiale della Costa d’Avorio è senz’altro Barry Boubacar. Il 34enne portiere, oltre che per le sue gesta agonistiche, è famoso perché si appende come un pipistrello alla traversa. Lui dice che lo fa per stretching, ma forse è perché il suo rapporto con i pali non è dei migliori visto che una volta ci ha sbattuto contro ed è dovuto uscire in barella. Il suo soprannome è “Copa”, che voleva giocare con il pallone tra i piedi e si è ritrovato per caso con i guanti. Ma è uno dei rigoristi della sua squadra, il Lokeren, in Belgio.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy