Nesta: “Benissimo l’Italia. Il calcio americano cresce, sul futuro…”

Alessandro Nesta, ex amatissimo dal popolo rossonero, difensore di grande spessore tecnico del Milan e della Nazionale, è stato intervistato durante Maracascai su Sky Sport 24. Il calcio americano e la Nazionale i temi trattati.

Il calcio americano sta crescendo velocemente, anche il numero degli spettatori sta crescendo in maniera importante. I ragazzi amano sempre più questo sport, in pochi anni sarà un mercato molto competitivo”. I Mondiali sono ormai cominciati e l’Italia ha vinto la prima gara del girone. “Come ho visto l’Italia? Molto bene, contro una squadra forte contro l’Inghilterra ha giocato benissimo. A livello di gioco mi ha fatto una grande impressione”.

Sui singoli? “Per quanto riguarda Paletta, al Mondiale si eccede nei complimenti e nelle critiche, non è stata la sua miglior partita ma non meritava quelle critiche. Candreva? E’ un giocatore importante che ormai conoscono tutti”. Infine, due parole sul suo futuro: “Cosa farò? Resto un po’ in America”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy