Caso-Paloschi, oggi nuovo incontro tra Milan e Chievo. Il suo agente: “Non escludiamo nessuna soluzione”

Ancora tante nubi sul futuro di Alberto Paloschi. Il centravanti in comproprietà tra  Milan è ancora incerto su ciò che ne sarà di lui la prossima stagione, dato che rossoneri e clivensi non hanno ancora deciso cosa fare della compartecipazione ed oggi ci sarà un nuovo incontro per evitare le buste. Una volta deciso, poi, non si esclude che il giovane attaccante venga comunque ceduto ad un’altra squadre, e tra le più interessante c’è il Palermo. Proprio in merito a ciò Sudpress, ha intervistato l’agente di Paloschi, Tullio Tinti, che ha lasciato aperta ogni porta sul futuro del suo assistito: “Non va esclusa nessuna soluzione. Al momento opportuno analizzeremo la situazione. Tutto può succedere”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy