Pistocchi su Balotelli: “Lui e Cassano gli errori più grandi di Prandelli”

Balotelli processato, il day-after dopo l’eliminazione della Nazionale italiana dal Mondiale ha ovviamente avuto spazio ovunque, per approfondimenti ed analisi, nel mondo dei media. Nell’edizione odierna di SportMediaset, per esempio, il direttore Brachino, misurate le prestazioni di SuperMario in Brasile, ha definito il suo Europeo 2012 “solo un’ilussione“. Non solo, ancora più duro l’attacco dell’opnionista Maurizio Pistocchi: “Balotelli è uno che sa fare tutto ma, se come dice Sacchi, e io sono d’accordo, il calcio nasce dalla testa, va detto che lui dal punto di vista dell’affidabilità non è il massimo. Il più grande errore di Prandelli è stata la convocazione di Cassano e Balotelli e la mancata convocazione di Rossi, che è un giocatore affidabile. Cassano e Balo lo sono molto meno“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy