Prandelli: “Bene così. Balotelli ha dato tutto quello che poteva, De Sciglio? Spero torni presto”

E’ a dir poco raggiante Cesare Prandelli al termine del match vinto 2-1 contro l’Inghilterra al debutto al Mondiale brasiliano. “Si soffrirà sempre, la squadra ha giocato bene e ha saputo soffrire“, ha commentato il commissario tecnico azzurro ai microfoni della Rai. Su Mario Balotelli, autore della rete del 2-1: “Tutti devono essere pronti. Mario ha dato tutto quello che poteva fare, poi l’abbiamo tolto perchè dovevamo fare dei cambi. Questo è lo spirito“. E sulla vittoria del Costa Rica contro l’Uruguay, altra gara del girone dell’Italia: “Ci stanno tutte le sorprse, chi non conosce le suqdre fa pronostici tanto per farli”. E poi ai microfoni di Sky: “E’ stata una partita difficile come lo saranno tutte quelle del Mondiale. E’ un’assurdità non fare time-out, se vogliono lo spettacolo devono dare la possibilità di recuperare. Le buone sensazioni nascono guardando i giocatori e analizzando quel che avevamo preparato. Ero ottimista perchè abbiamo lavorato tanto e bene, non siamo una squadra di scattisti, ma abbiamo qualità”. Su Mattia De Sciglio: “Spero torni presto”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy