Abbiati: “Con Seedorf si è creata una situazione strana…”

Abbiati (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Christian Abbiati ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, ecco un breve estratto sulla scorsa stagione e sul metodo Seedorf: “Non so spiegarmi il perché del tracollo dell’anno scorso, impossibile fare solo 22 punti nel girone d’andata. Per la prima volta in carriera mi portavo il lavoro a casa: è stato terribile, stavo male. Nessuno dei 30 in rosa ha dimostrato di essere da Milan. Con Seedorf si è creata una situazione strana, abbiamo giocato una seconda parte di buon livello ma hanno influito altre questioni credo, che però non riguardano lo spogliatoio“.