Albertini scoglie le riserve: oggi una conferenza stampa per candidarsi alla presidenza della FIGC

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’indiscrezione circolava già nell’aria da qualche settimana, adesso è diventata notizia: Demetrio Albertini si candiderà ufficialmente alla corsa alla nuova presidenza della FIGC. Il terremoto avvenuto in federazione dopo la debacle Mondiale aveva portato alle dimissioni, oltre che del ct Prandelli, anche di Giancarlo Abate, numero uno del calcio italiano. Adesso la data per l’elezione del nuovo presidente federale è fissata l’11 agosto e Albertini alle 16.30, in una conferenza stampa, annuncierà la sua candidatura: per l’ex Milan l’unico avversario plausibile sarà Carlo Tavecchio, dato come grande favorito.