Altobelli: “El Shaarawy è fondamentale per il Milan, Inzaghi lo aiuterà”

20esimo – Stephan El Shaarawy (Milan), 20 milioni
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alessandro Altobelli, Campione del Mondo nel 1982 e profondo conoscitore dell’universo calcistico, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Tra i tanti temi trattati dall’ex giocatore dell’Inter ci sono anche il Milan e Stephan El Shaarawy. Ecco le sue dichiarazioni:

El Shaarawy è molto importante per il gioco del Milan. I rossoneri devono ripartire dalla qualità dei singoli e il Faraone è sicuramente un giocatore su cui puntare. Ha sempre dimostrato di aver voglia di giocare, migliorare ed emergere  Ha questa propensione sin da quando giocava nel Padova in Serie B”.

Altobelli prosegue: “Filippo Inzaghi può aiutare io giovane attaccante a tornare quello di un tempo, prima di tutti gli infortuni patiti. La forza di SuperPippo in campo era sicuramente la mentalità vincente e la voglia di sacrificarsi e di non accontentarsi mai. El Shaarawy avrebbe le potenzialità di ripercorrere la storia calcistica del tecnico del Milan”.