Barbara Berlusconi: “La Germania ha saputo cambiare. Proprio il contrario dell’Italia…”

raduno barbara berlusconi (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Barbara Berlusconi elogia la Germania Campione del Mondo. “E’ una vittoria che viene da lontano – ha spiegato l’amministratrice delegata del Milan -, quando la Germania nel 2000 ha deciso di cambiare uomini e regole. Hanno dimostrato di avere una forte programmazione e di possedere una federazione capace, investendo molto nei vivai e sui conti in ordine. Tutto ciò che in Italia non si è fatto e non si vuole fare“. E ancora: “Hanno avuto il coraggio di cambiare e di fare tutto ciò che in Italia non si vuole fare. Investimenti massicci e obbligatorio sui giovani vivai, sugli stadi e su una vincente integrazione multietnica. Hanno meritato il Mondiale perché sono la squadra più forte”. Il riferimento, ovviamente, è anche al rinnovo dei vertici della Federcalcio.