Baselli: “Mi ispiro a Pirlo. Resto a Bergamo per giocare di più”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Accostato al Milan ma ancora di più alla Juventus. Il talento dell’Atalanta, Daniele Baselli, giovane centrocampista dell’Atalanta, si racconta ai microfoni di Sky: “Cigarini mi ha aiutato tanto e ho imparato molto ma Pirlo resta sempre il mio punto di riferimento“. Il suo futuro per il prossimo anno dovrebbe essere ancora a Bergamo: “Spero di giocare di più l’anno prossimo, ma sarà il mister a deciderlo”.