Bonera elogia Inzaghi: “L’ho trovato molto preparato, fa un po’ strano…”

bonera immobile milan-torino (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Daniele Bonera, difensore rossonero da ormai tanti anni, è stato protagonista dell’odierna conferenza stampa a Milanello. Queste le sue parole sui primi momenti di Filippo Inzaghi: “I proclami di metà luglio lasciano il tempo che trovano. Il Milan non può fare una stagione come quella passata. Nel DNA di Inzaghi c’è la stessa elettricità che aveva anche in campo. Sappiamo tutti la sua forza, è stato un giocatore importantissimo e credo che sappia trasferire questa voglia anche dalla panchina. Come allenatore l’ho trovato molto preparato, fin dai primi momenti ha avuto un’idea chiara di gioco, è molto preso da questa nuova avventura e si vede che ha già una buona preparazione. Fa effetto vederlo dall’altra parte. E’ stato un mio compagno con cui ho condiviso gioie e dolori. Io lo chiamo mister perché credo che il rispetto dei ruoli sia fondamentali. Il fatto di vederlo come allenatore mi fa un po’ sorridere ma dobbiamo capire che adesso è l’allenatore del Milan“.