Casa Milan Agazzi Albertazzi - Presentazione dei due italiani

SM RELIVE/ Agazzi: “Ottimo il mio rapporto con Abbiati”. Albertazzi: “Per me un onore essere tornato”


Dal nostro inviato in via Aldo Rossi 8 a Milano, Christian Pradelli

Casa Milan al centro di tutto. Dopo il raduno di ieri e la conferenza stampa di Filippo Inzaghi, oggi è in programma la presentazione ufficiale dei nuovi acquisti. Sono 4, almeno per il momento: il mercato è in fermento. Alex, Menez, Agazzi ed Albertazzi, al fianco di Adriano Galliani, sveleranno emozioni ed ambizioni. Le parole in tempo reale su SpazioMilan.it.

LA CONFERENZA DI AGAZZI ED ALBERTAZZI

– Agazzi sul sogno Nazionale: “Punto a farmi trovare pronto per il Milan, questo è il primo step e poi si vedrà“.

Anche il parere di Albertazzi sul nuovo mister: “Ha voglia e grande entusiasmo di fare gioire tifosi e società, mette tutto questo in campo e negli allenamenti“.

Agazzi su Inzaghi: “È un tecnico molto preparato e già lo ha dimostrato a tutta la rosa. È determinato e voglioso di riportare il Milan in alto. Mi ha fatto un’ottima impressione“.

Ancora Galliani su Agazzi: “È un ragazzo forze e con tante positività. Mi ha raccontato una storia: quando passò dal settore giovanile alla prima squadra, lui stava lavorando in un cantiere edile e lo chiamarono, quindi il lavoro non lo spaventa. Rami faceva il meccanico e molti signorini non capiscono che vantaggio incredibile sia giocare a calcio“.

Il futuro di Albertazzi: “Non sono arrivato in ritardo, il mio percorso è stato questo e ora sono pronto. Sono un difensore centrale, ma posso giocare anche a sinistra. Ognuno ha il proprio percorso e ora sta procedendo bene, è un onore essere tornato qua e voglio continuare”.“.

Agazzi su Campedelli: “Vorrei ringraziare il presidente Campedelli che mi ha dato l’esperienza di rigiocare in Serie A. Io non sono mai stato considerato un grande portiere, ho fatto tutta la mia carriera a piccoli passi e ora sono arrivato al Milan, farò di tutto per starci”.“.

Ecco Albertazzi: “È un onore essere tornato qui, darò tutto me stesso ogni volta che scenderò in campo. Ho fatto molta esperienza e ora, nel Milan, avrò ulteriore possibile di crescere sotto ogni punto di vista grazie a compagni e staff. La concorrenza è giusto che ci sia e sono pronto ad imparare dai miei compagni e da Pippo“.

Ancora Agazzi sul suo rapporto di Abbiati: “Ogni giorno posso migliorare. Devo cercare di essere una spugna cercando di imparare tutto, quindi ben venga la concorrenza”.“.

Ecco Agazzi: “Sono qui per giocarmi e mie chance, quando ne avrò le possibilità, con umiltà e determinazione. Spero di parare il più possibile. C’è chi è baciato dal talento mentre io sono un lavoratore e ho sempre bisogno di imparare. Ho avuto la fortuna di incontrare mister Landucci e ho imparato molto. La situazione di Marchetti è stata particolare e quattro anni dopo ho vissuto sulla pelle la stessa cosa, ringrazierò sempre lo stesso il signor Cellino”.“.

Adriano Galliani presenta Agazzi ed Albertazzi: “Presentiamo i due arrivi italiani: storie molto diverse ma entrambi al Milan. Agazzi ha un grande esperienza di serie A con più di 150 partite tra Cagliari e Chievo. Un giocatore che a noi è sempre piaciuto e che ha già ricevuto la benedizione di Abbiati, dunque non ci saranno contrasti tra loro. Leggo di portieri ma i nostri tre saranno Abbiati, Agazzi e Gabriel. Albertazzi invece lo pagammo molto al Bologna, poi fece la serie A, passato al Verona ed è stato l’ultimo giocatore ad andare alle buste nella mia vita. Interessava anche all’Hellas, ma è tornato alla base non so dove Pippo lo impiegherà ma è molto duttile. Benvenuti ad entrambi

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl