Collovati: “Balotelli? Non può assolutamente essere un leader”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto in esclusiva per calciomercato.com, Fulvio Collovati non ha dubbi: Mario Balotelli non sarà mai un elemento decisivo in Nazionale. Emblematiche le sue parole a riguardo:  “Nella mia Italia ideale vedo come condottieri Buffon, De Rossi o Pirlo. Balotelli non può assolutamente diventarne un leader. Per quanto riguarda invece la mia situazione, ho scelto di uscire dal mondo del calcio dopo che ho smesso di giocare. Baresi, invece, è una bandiera del Milan e lavora nella squadra rossonera. Anche Maldini, però, lo meriterebbe. Chissà, magari qualche potere forte non vuole che certi personaggi carismatici facciano parte delle società“.