De Sciglio: “Voglio sia la stagione della consacrazione. Inzaghi è quadrato, c’è grande entusiasmo”

de sciglio milan-bologna (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le dichiarazioni di Mattia De Sciglio durante l’evento di presentazione della seconda maglia all’adidas Store di New York.

Il logo è quello di Casa Milan. Questa palla rappresenta tutto il mondo Milan. Il tessuto è eccellente ed è molto comoda la nuova maglia. Ci auguriamo che sia una grande stagione, perchè siamo vogliosi di prenderci una rivincita verso l’anno scorso: abbiamo solo il campionato e la Coppa Italia da disputare. Abbiamo il tempo per lavorare bene e preparare al meglio tutte le partite. C’è aria di grande entusiasmo. Siamo tutti concentrati. Ho sentito che hanno lavorato molto bene e continueremo a lavorare al meglio anche negli USA per iniziare al meglio questa stagione. Sì, voglio consacrarmi. L’anno scorso non è stato facile, ho avuto molti infortuni e non ho mai avuto continuità: quest’anno voglio riscattarmi e ripetere la stagione di due anni fa per dimostrare quanto valgo“.

E ancora: “Il Mondiale è stata una delusione per tutti, ormai però il capitolo nazionale è chiuso e devo pensare solo al Milan. Mister Inzaghi è sempre stato molto quadrato, molto concentrato. Ho notato che ha voglia di trasmettere a noi questa maniacalità nei dettagli, è attento ad ogni minimo particolare perchè sono proprio i dettagli a fare la differenza. Questo Tour ci servirà per prepararci al meglio per l’inizio di questa stagione. Avremo test importanti, dove potremo verificare la nostra condizione e ci aspettiamo una stagione migliore rispetto l’anno scorso“.