CALCIOMERCATO/ Milan, resta viva l’ipotesi Eremenko

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La pista che porta a Roman Eremenko è ancora calda. Il Milan, oltre a cercare di piazzare i giocatori in esubero e di mettere a posto il reparto offensivo, sta pensando anche a migliorare il centrocampo. In merito, il trequartista del Rubin Kazan, all’occorrenza utilizzabile anche come interno, è uno degli obiettivi principali.

La trattativa, che nei giorni scorsi aveva subito un rallentamento, dovrebbe infatti essere ripartita. Secondo quanto scrive il Sussidiario.net, la società rossonera potrebbe avere già trovato l’accordo con l’entourage del giocatore. A tal proposito, il fatto che due settimane fa il procuratore di Eremenko fosse stato avvistato a Milano potrebbe non rappresentare una pura casualità. Già, il Diavolo potrebbe essere davvero interessato al centrocampista finlandese, tanto da avere intenzione di rifarsi avanti con decisione e da ricominciare a trattare con il club russo.

Club russo che, per ora, sarebbe disposto a trattare la cessione di Eremenko per non meno di quindici milioni. Dettaglio importante. Ma si sa, quando il giocatore chiede di cambiare maglia, tutto può succedere. Insomma, per Eremenko, nulla è perso. L’operazione, anche se nel silenzio, prosegue. Sperando nella fumata bianca. Work in progress.