Il diktat di Pippo: basta partenze a rilento, squadra al top già dalla prima giornata di campionato

Uno dei caratteri essenziali delle stagioni rossonere targate Massimiliano Allegri è stata senza dubbio la partenza a rilento. In tutti i campionati con il tecnico livornese in panchina,il Milan, infatti, ha sempre stentato nelle prime giornate di campionato, per poi cominciare a carburare intorno alla fine del mese di settembre. Proprio per evitare questo fenomeno, che inevitabilmente costringe poi la squadra a perdere sin dall’inizio terreno prezioso nei confronti delle avversarie, il nuovo allenatore rossonero, Pippo Inzaghi, preparerà insieme al suo staff un programma di allenamenti mirati per essere al top già ai nastri di partenza del campionato, in modo da assestare la squadra ai piani alti della classifica già dalle prime partite. De resto, come afferma Tuttosport, SuperPippo è stato chiaro sin dal discorso fatto ieri insieme a Galliani ai giocatori presenti a Milanello per i test fisici: se si vuole ritornare grandi, non bisogna accumulare punti di ritardo già all’inizio e dunque, ci sarà tanto lavoro atletico per mostrarsi al top già al debutto del 31 agosto.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy