L’amarezza di De Jong: “Devastato per l’infortunio, ma resto coi miei compagni”

Come aveva riportato oggi La Gazzetta dello Sport, lo stiramento all’inguine rimediato da De Jong contro il Messico è più serio del previsto. Mondiale finito, così il centrocampista rossonero si sfoga su Twitter: “Sono devastato dalla notizia del mio infortunio. È triste ma fa parte dello sport. Ora lavorerò duro per il mio recupero. Sia che giochi o che non giochi, infortunato o meno, resterò insieme al gruppo. Siamo venuti qui con un obiettivo e continueremo per provare a raggiungerlo. Continuiamo a sperare, solo uniti potremmo vincere”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy