Brasile, sarà Leonardo il prossimo dt?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo il fallimento al Mondiale, malgrado le dichiarazioni di facciata rilasciate prima della finale valida per l’assegnazione del terzo e del quarto posto, Felipe Scolari ha rassegnato le proprie dimissioni. Insieme a lui, ha lasciato la Seleçao anche il coordinatore tecnico Carlos Alberto Parreira, campione del mondo alla guida del Brasile nel 1994.

Com’è ovvio che sia, la caccia ai successori è già iniziata, tanto che iniziano a filtrare le prime indiscrezioni. Stando a quanto riporta l’edizione della Gazzetta dello Sport, in edicola stamattina, i candidati al ruolo di allenatore e direttore tecnico del Brasile del futuro sarebbero Adenor Leonardo Bacchi (meglio conosciuto con il soprannome di Tite) e Leonardo.

Quest’ultimo, che al momento ricopre la carica di direttore sportivo del Paris Saint Germain, ha da sempre manifestato la volontà di fare parte dello staff tecnico del Brasile: ammesso che le voci che rimbalzano in queste ore siano veritiere, colpi di scena permettendo, l’ex allenatore di Milan e Inter dovrebbe accettare il nuovo incarico di buon grado e con entusiasmo. In merito, nei prossimi giorni, potrebbero esserci importanti novità.