Mercato Milan: il piano per Cerci, rispunta Taarabt?

Dalla Versilia passano le grandi manovre: piano Cerci. E Taarabt…


Per la corsa ad Iturbe il Milan è sull’orlo del precipizio, la spallata finale verrà messa a segno ad inizio della prossima settimana dalla Juventus. L’accordo con il giocatore esiste da tempo, mentre col Verona si dovrebbe chiudere sui 25 milioni (forse qualcosa meno). I rossoneri non mollano ancora la presa, ma mai come oggi stanno intensificando i contatti con altri, non nuovi, giocatori.

Uno su tutti: Alessio Cerci. L’attaccante del Torino non è sul mercato ma con ogni probabilità non rimarrà nemmeno, visto la fila di squadre pronte a contenderselo a suon di milioni. Per Urbano Cairo, Cerci è un pezzo pregiato, un simbolo: non si tocca. Ma a dire il vero il prezzo per acquistarlo c’è: 20 milioni, non di meno. Sul talento azzurro di 26 anni potrebbe aprirsi un’asta in Serie A: lo vuole la Roma ma la prima proposta, 10-12 milioni più il giovane Verre, è stata respinta, e piace anche all’Inter di Thohir (si parla di 20 milioni pronti ad essere messi sul piatto). Il Milan? Questi giorni, queste ore, potrebbero fare la differenza visto che in Versilia Adriano Galliani sta incontrando proprio il Presidente del Torino. E non solo, anche Preziosi per parlare di Matri e Vrsaljko. Milan e Toro, quindi, sono in contatto e la strategia del Diavolo, spiega Tuttosport, sembra questa: offrire 15 milioni più una contropartita tecnica gradita. E il recente passaggio di Nocerino ai granata può aprire una corsia preferenziale.

Attenzione, infine, alle voci che stanno circolando sul fronte Taarabt. Secondo indiscrezioni, generali, l’ipotesi non è ancora tramontata. Il marocchino, conteso dal Napoli, rimane lontanissimo, ma costerebbe “solo” 7-8 milioni e conosce già l’ambiente. Una soluzione che farebbe felici i tifosi.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl