CALCIOMERCATO/ Milan, rimane calda la pista Taarabt. Ma il QPR vuole 7,5 milioni

taarabt milan-livorno (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Durante la stagione sembrava già tutto fatto: Taarabt sarà riscattato dal Milan e il giocatore marocchino sarà il valore aggiunto del nuovo Milan che verrà. Poi qualcosa è cambiato, sotto gli occhi di Galliani è passata l’offerta Jeremy Menez e la pista Taarabt si era molto raffreddata: i rossoneri non sono disposti a trattare alle richieste del QPR, club inglese che detiene il cartellino del giocatore. Così, nelle ultime settimane, il club di via Aldo Rossi sembra aver mollato il giocatore seppur nei sei mesi di prestito in Italia abbia mostrato un ottimo talento.

Ma il futuro di Adel Taarabt potrebbe essere ancora lontano dall’Inghilterra. Il giocatore marocchino, infatti, seppur rientri nei piani dell’allentore inglese Redknapp, il club starebbe proponendo a più società il giocatore. La valutazione però rimane sempre la stessa: 7,5 milioni per l’intero cartellino di Taarabt, che così continua a rimane in orbita rossonera. Su di lui, però, intanto, si sono accesi i radar di altri club italiani come Inter e Napoli.