Mexes a Sky: “Dobbiamo svegliarci e rialzare la testa”

mexes milan-atalanta (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Philippe Mexes, oltre che alla Gazzetta dello Sport, si è concesso anche ai microfoni di Sky Sport ed ha parlato delle due pesanti sconfitte patite nella Guinness Cup per mano di Olympiacos e Manchester City: “Ci sono tanti giocatori nuovi, ci dobbiamo conoscere meglio, ora l’obiettivo è arrivare pronti al 31 agosto. Dobbiamo svegliarci, dobbiamo ricompattarci per riportare al Milan al suo posto. Credo sia soprattutto una questione di attenzione, perché prendere 4 gol in 30 minuti e giocare come abbiamo giocato non è normale. Dobbiamo migliorare sotto questo punto di vista e rialzare la testa. Perdere 5-1, anche se in amichevole, dà sempre fastidio, soprattutto per una squadra come il Milan. I tifosi vogliono vedere una squadra competitiva, giocare bene non basta“.