Essien si gioca la permanenza al Milan in America

essien 2 milan-atletico (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il futuro di Michael Essien è ancora tutto da decifrare. Il giocatore ghanese sembrava esser destinato alla cessione, ma l’infortunio di Riccardo Montolivo e le difficoltà del Milan in sede di mercato hanno di fatti congelato la partenza di Essien. Stando a quanto riportato da Tuttosport in edicola stamane, il centrocampista classe ’82 verrà valutato da Pippo Inzaghi nel corso della tournèe a stelle e strisce e solo in caso di rendimento negativo il Milan si attiverà per cedere il giocatore. Il futuro di Essien è comunque legato a quello di Blerim Dzemaili: se lo svizzero dovesse approdare a Milanello, per l’attuale numero 15 rossonero aumenterebbero le percentuali di una cessione. Ricordiamo che su Essien c’è da tempo l’interesse del Trabzonspor.