Milan-Genoa, un mosaico di scambi: coinvolti 5 giocatori

Nel prossimo weekend la Versilia sarà territorio di mercato. Adriano Galliani sarà in compagnia (non solo) di Enrico Preziosi per parlare sì di elezioni federali, ma soprattutto di nomi e trattative. Un mosaico ad incastri suggestivo, ma al momento poco reale, una vera e propria maxi-operazione di scambi.

Prendi 2, ne arrivano 3. La sintesi di quello che potrebbe definirsi in questi giorni è più o meno questa. Matri è uno dei prescelti dal Genoa per sostituire Gilardino (andrà in Cina), se il discorso diventasse serio i rossoneri vorrebbe che l’ex attaccante bianconero funzionasse come “sponda” per acquistare Vrsaljko, terzino croato di 22 anni. Non solo: sembra interessare anche M’Baye Niang, funzionale al tridente dei rossoblu. E in questo senso il Milan punta a liberarsi del francese ricevendo indietro una prelazione su Perin, come possibile “erede” di Abbiati dal 2015/2016, e magari acquistando le prestazioni di Kucka, reduce da una stagione negativa per colpa della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro ma pur sempre un profilo interessante per il Diavolo, ammette stamane Tuttosport.

L’alleanza Galliani-Preziosi torna a scaldarsi, nei prossimi giorni se ne saprà di più. Di sicuro, se tutti i tasselli trovassero la giusta collocazione descritta, il Milan ne uscirebbe rinforzato.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy