Verdi: “Sono concentrato solo sull’Empoli. Inzaghi lo conosco poco, ma credo che farà bene”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Simone Verdi è pronto a giocarsi le sue carte con la maglia dell’Empoli in Serie A. Ecco infatti quanto dichiarato dal giocatore classe ’92, in comproprietà tra Milan e Torino ma in prestito alla squadra toscana, ai microfoni di Sky Sport: “Mi sono guadagnato sul campo la possibilità di giocare in A con questa maglia e quindi l’Empoli è la mia priorità, spero che arrivi qualche rinforzo d’esperienza. Nonostante io nasca come esterno, mister Sarri mi ha impiegato come trequartista la scorsa stagione e spero di rendere al meglio in questo ruolo anche la prossima stagione. Le sfide con Milan e Torino saranno gare come tutte le altre, il mio pensiero è solo per l’Empoli. Non posso giudicare Inzaghi come tecnico, perché l’ho vissuto per pochi mesi come giocatore. Penso che da allenatore riuscirà a fare molto bene, soprattutto qualora resti com’era da giocatore”.