montolivo: montolivo a casa milan

SM VIDEO/ Montolivo: “Sarò a disposizione a novembre. Inzaghi? Ha energia e idee giuste. Mercato? La società ci sta lavorando…”


Dai nostri inviati a Casa Milan, Christian Pradelli e Piermaurizio Di Rienzo

Il Milan chiama a gran voce i suoi tifosi in vista dell’imminente campagna abbonamenti per la stagione 2014-2015. Oggi, a Casa Milan, è ospite il capitano Riccardo Montolivo, per uno speciale meet&greet con i supporters rossoneri che vorranno rinnovare la loro tessera. Monto, inoltre, ha risposto anche alle domande dei giornalisti presenti: “Sto meglio, è un percorso molto lungo, è passato un mese dall’intervento, a metà luglio ho un controllo col chirurgo e valuteremo la situazione. Credo però di non essere a disposizione prima di novembre. Ho sentito alcuni miei compagni, sono tutti carichi e vogliono ricominciare dopo un’annata molto negativa. Abbiamo voglia di riportare il Milan nelle posizioni che gli competono”.

Sulla Nazionale: “Davanti alla televisione è stata durissima guardare le partire senza poter dare una mano. Purtroppo quando un Mondiale va così male le colpe sono di tutti. Dispiace perché credo che in questi anni Prandelli abbia fatto un grande lavoro, come la squadra. Il prossimo allenatore? Difficile da valutare, vedremo cosa decideranno”.

Su Balotelli: “Non so cosa sia successo in Brasile, comunque lo conosciamo. Sicuramente è uno dei giocatori più dotati e forse ci si aspettava di più ma credo che il suo contributo non sia mancato. Le colpe sono da attribuire a tutte le parti. Mario ha 24 anni, non è più un ragazzino e deve prendersi le sue responsabilità come sta facendo”.

Su Inzaghi: “L’ho sentito anche oggi e non vede l’ora di iniziare, è presente sotto tutti i punti di vista. Ha l’energia e le idee giuste per far ripartire questo Milan. Chiaramente dovrà dimostrarlo ma siamo tutti con lui. Ci sono tutti i presupposti per fare una grande stagione”.

Su Kakà: “Fa parte della storia di questo club, dispiace che sia andato via, probabilmente è stata la decisione migliore per tutti. Gli faccio un grosso in bocca al lupo, ci mancherà sia in campo che fuori”.

Su Seedorf: “Non si è creata la sintonia giusta che ti permette di lavorare bene, anche tra società e allenatore. E’ stata presa questa decisione nel bene del Milan”.

“Il mio sostituto? Non dovete chiedere a me, in rosa comunque ci sono centrocampisti molto bravi”.

Sul mercato: La società sta facendo di tutto per mettere a disposizione del Milan la rosa migliorare. Non so quale sia il reparto da rinforzare maggiormente. Se ci saranno opportunità sul mercato per migliorare la rosa, la società le coglierà”.

Su Tassotti: Mauro è il Milan, ha il dna rossonero, ti fa capire quanto è importante questo club. Silenziosamente ti dà tantissimo, sia sul campo che nel modo di gestire le cose fuori”.

Sugli obiettivi: “L’obiettivo primario è tornare in Europa, vogliamo remare tutti dalla stessa parte. C’è tanta voglia di riscattarci e far vedere che siamo un corpo unico”.

Su El Shaarawy:”Se ricomincia come ha finito ci farà molto bene. Spero che possa continuare come ha lasciato”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl